Come aprire una pizzeria: ecco la guida completa

Come aprire una pizzeria

La pizza è il piatto tipico italiano più conosciuto al mondo, apprezzato e venerato da chiunque abbia avuto la fortuna di assaggiarlo.

Per dare risalto a questa specialità culinaria, sono sempre di più gli appassionati che si domandano come aprire una pizzeria.

Aprire una pizzeria ai nostri giorni può essere un’attività di successo che permette di avviare un business redditizio. Occorre però sapersi destreggiare tra l’elevata concorrenza e la burocrazia.

Inoltre gli aspiranti imprenditori che vogliono sapere come aprire una pizzeria, devono conoscere anche le tecniche per fidelizzare il cliente, attuando strategie promozionali, puntando sui prodotti di eccellente qualità soprattutto “Made in Italy” e svolgendo un servizio cordiale e preciso.

In questa guida vogliamo mostrare tutti gli aspetti da tenere in considerazione e alcuni consigli per comprendere al meglio come aprire una pizzeria.

Iter burocratico: quali sono i requisiti necessari per aprire una pizzeria

Aprire una pizzeria d’asporto oppure con servizio al tavolo, richiede la realizzazione di alcuni adempimenti burocratici indispensabili. Dunque, dopo aver scelto il nome della pizzeria, prima di iniziare l’attività occorre seguire un particolare iter, vediamolo di seguito:

  • Aver seguito un corso per imparare a fare la pizza, così da avere tutte le nozioni indispensabili sulla materia;
  • Apertura della partita IVA e iscrizione al registro delle imprese della propria Provincia;
  • Comunicazione di inizio attività al proprio Comune;
  • Ricerca di un edificio adeguato allo svolgimento dell’attività di pizzeria;
  • Autorizzazione per l’affissione dell’insegna;
  • Nulla osta sanitario rilasciato dall’ASL di competenza;
  • Attestato HACCP e SAB;
  • Comunicazione per la somministrazione di alcolici presso i propri locali, da eseguire all’Agenzia delle Dogane;
  • Nel caso in cui si vogliano posizionare dei tavoli all’esterno è indispensabile richiedere il permesso per occupare il suolo pubblico;
  • Corsi sulla sicurezza, valutazione antincendio e valutazione dei rischi per i locali con un’ampiezza superiore ai 150 metri quadri.

Questi sono solo alcuni degli adempimenti burocratici indispensabili che servono per aprire una pizzeria. Infatti prima di avviare l’attività occorre avere a disposizione tutti quegli elementi fondamentali per la propria pizzeria. Senza tralasciare la scelta del giusto personale, che sappia accogliere e soddisfare i nostri clienti.
Lo sapevi che puoi richiedere supporto tramite la nostra Consulenza Specialistica?

Aprire una pizzeria: quali elementi occorrono

Dopo aver seguito un corso sulla pizza e adempiuto a tutti gli aspetti burocratici, ci si può domandare cosa serva per aprire una pizzeria.

Infatti ci sono degli elementi molto importanti, che devono rispettare particolari requisiti. Vediamoli in seguito.

Lo studio e l’analisi

Aprire una pizzeria non significa solamente sfornare pizze! Si tratta di un vero e proprio business e come tale, necessita di studio e pianificazione accurati. La realizzazione di un business plan è indispensabile per andare ad analizzare il mercato, gli aspetti finanziari e la concorrenza. Ma anche una previsione dei ricavi e uno studio dei costi. Sono tutti aspetti molto importanti da tenere in considerazione nella fase preliminare sul come aprire una pizzeria di successo.

L’immagine della propria pizzeria è il proprio biglietto da visita. Dunque scegliere un nome originale ma semplice, così che possa essere ricordato con facilità. In seguito, dovrai realizzare un logo che rappresenterà il tuo brand, da utilizzare per la comunicazione visiva.

Il menù

Quando si decide di aprire una pizzeria, è importante dedicare del tempo allo studio di un buon menù. Questo deve essere innovativo e gustoso, inoltre si consiglia sempre di puntare a una fascia di ingredienti sempre della migliore qualità. Il menù ovviamente deve rispettare la tipologia di pizzeria che stiamo aprendo: pizzeria d’asporto, pizzeria gourmet, pizzeria tradizionale ecc.

Il locale

La pizzeria deve essere posizionata in un punto strategico in termini di accessibilità, concorrenza e visibilità. Il locale a disposizione deve essere almeno di 30 metri quadri nel caso di una pizzeria d’asporto, e di almeno 50/70 metri quadri nel caso si trattasse di una pizzeria con consumazione in loco. Gli spazi devono essere adeguati, comprendenti il laboratorio di produzione, la sala per i commensali, i servizi igienici e una zona bar per le consumazioni e una postazione con il registratore di cassa.

Le attrezzature

Quando si apre una pizzeria è importante dotarsi di tutti quei macchinari indispensabili per lo svolgimento dell’attività: come ad esempio l’impastatrice, il forno per la pizza, i piani di preparazione e cottura, i frigoriferi, celle di lievitazione ecc. Il tutto deve essere il linea con le normative vigenti.

L’allestimento del locale: una pizzeria deve essere un ambiente caloroso e accogliente, per questo bisogna sempre puntare su degli arredi in linea allo stile del target di clientela. Saper scegliere e identificare un macchinario vuol dire migliorare la produttività del proprio lavoro ed evitare spreco di denaro inutile.

Il personale

Scegliendo un personale preparato e attento alle esigenze del cliente, si potrà avere un servizio di qualità. Dunque è fondamentale selezionare un team adatto per ogni ambito della propria attività, dalla cucina alle consegne delle pizze a domicilio.

La pubblicità

Infine, esattamente come per qualsiasi business che si rispetti, anche una pizzeria di successo necessita di un piano di marketing mirato e strategico. La pubblicità online e offline sarà molto importante, dunque prestate attenzione all’ottimizzazione del sito web, dei social network, ma anche alle campagne pubblicitarie e ai volantini cartacei.

Quali sono i costi per aprire una pizzeria?

Aprire una pizzeria necessita di un budget ingente, soprattutto quando si parla di costi iniziali. L’affitto del locale, i lavori per mettere a norma gli impianti e adeguare il locale in base alle nostre esigenze, l’acquisto dell’attrezzatura e il costo del personale. Sono tutti fattori da prendere in considerazione quando si decide di aprire una pizzeria.

Per aprire una pizzeria d’asporto da zero l’investimento iniziale sarà in media inferiore di 40.000 euro, mentre per quanto riguarda una pizzeria con grandi dimensioni e una consumazione sul posto è necessario un capitale maggiore di 80.000 euro.

Per superare le spese iniziali si può aderire a degli incentivi emanati dalla propria regione, oppure mediante la richiesta di un finanziamento così da iniziare la propria attività.

In ogni caso aprire una pizzeria è un’attività soddisfacente e ricca di emozioni. Per questo la si consiglia a tutti coloro che sono appassionati al mondo della pizza e hanno il desiderio di farne una professione.

Se necessiti di approfondire maggiormente questo argomento potrai richiedere una consulenza specialistica e personalizzata, oppure seguire uno dei nostri corsi sulla pizza, per apprendere tutti i segreti del mestiere!

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Ti abbiamo incuriosito?

Contattaci per ricevere una consulenza specialistica, partnerships, collaborazioni o semplici curiosità.

Contenuti

Novità

Articoli Suggeriti

Hai bisogno di una mano? Prenota la tua Consulenza Specialistica!

Benvenuto nel modulo di prenotazione, seleziona il giorno e poi l’orario più comodo.
Il pagamento verrà corrisposto dopo l’erogazione del servizio.

Il pagamento verrà corrisposto dopo l’erogazione del servizio.

Consulenza

SPECIALISTICA
99
69
  • Assistenza professionale personalizzata;​
  • Supporto one to one;​
  • Nessuna spesa di spostamento;​
  • Risparmio di tempo e denaro;​
  • Scegli tu l’orario e il giorno​
Popolare

Benvenuto nel modulo di prenotazione, seleziona il giorno e poi l’orario più comodo.

ECCO A TE
UN REGALO!

Iscriviti per ricevere subito la guida gratuita su come creare e gestire il lievito madre!