Le 10 curiosità sulla pizza: ecco quali sono

10 curiosità sulla pizza

La pizza è l’alimento più amato e sfornato al mondo, diventato nel 2017 anche Patrimonio Culturale dell’Umanità UNESCO.  Il termine “pizza” è ormai divenuto universale, riuscendo a conquistare i cittadini da ogni parte del mondo. In questo articolo vogliamo dare lustro al piatto di eccellenza italiano, facendo emergere 10 curiosità sulla pizza.

1. La prima pizza risale agli Etruschi

La pizza ha origini molto antiche, addirittura si pensa che questa risalga agli Etruschi. In particolare il termine “pizza” deriva dalla parola “pinsa”, che appunto deriva dal verbo latino con significato di schiacciare.

Questa poi è divenuta come la conosciamo noi oggi, grazie alla nascita della classica pizza napoletana. In particolare si afferma che la pizza sia nata a Napoli nel 1889 per mano del pizzaiolo Raffaele Esposito. Il tutto avvenne in occasione della visita del re d’Italia Umberto I di Savoia a Napoli insieme a sua moglie Margherita.

Il pizzaiolo in questa occasione creò ben tre tipologie di pizze differenti, tra cui anche la vera e propria pizza margherita. Fu questa che conquistò la regina, la pizza semplicemente condita con mozzarella, sugo di pomodoro, olio extravergine d’oliva e basilico. La pizza come la conosciamo noi oggi trae appunto il nome dalla regina Margherita.

2. La pizza è patrimonio dell’UNESCO

Il 9 dicembre del 2017 sull’isola di Jeju in Corea del Sud, si è riunito il Comitato Intergovernativo per la Salvaguardia del Patrimonio Culturale Immateriale dell’Unesco.

In quella occasione, grazie a una petizione firmata da oltre 2 milioni di persone, si deciso di dichiarare la pizza napoletana e la sua storica tradizione patrimonio immateriale dell’UNESCO.

Questo è il settimo riconoscimento che questa eccellenza italiana riesce a conquistare, una battaglia iniziata nel 2003 e che dopo 14 anni ha trovato la sua vittoria.

3. L’America è il secondo paese al mondo che venera la pizza (dopo l’Italia ovviamente!) 

L’America ha reso la pizza italiana molto celebre in tutto il Paese, grazie ovviamente ai nostri concittadini che hanno deciso di emigrare in questo Stato.

In America si è verificato l’Effetto Pizza, che in ambito sociologico indica un fenomeno locale che ha effetto all’estero prima che nel paese d’origine.

Si è iniziato a parlare dell’Effetto Pizza a partire dal 1970 quando l’antropologo Agehananda Bharati spiegò le dinamiche di questo Mystic Pizza.

Infatti, non tutti sanno che la prima pizzeria di New York è nata nel 1905, dall’idea di un emigrato, Gennaro Lombardi. 

Oggi la pizza più popolare in America è la Pepperoni, guarnita con salame piccante, che non ha niente a che vedere con la tradizione italiana!

4. La pizza più costosa al mondo

Nel lontano 2009 un programmatore di nome Laszlo Hanyecz ha pagato due pizze online, utilizzando i BitCoin, per un totale di 10 mila BitCoin. Oggi il totale di quella spesa vale circa 213 milioni di euro. Un prezzo incredibile per sole due pizze, una storia che merita di entrare nelle 10 curiosità sulla pizza!

5. Il disciplinare che contiene le regole per realizzare la pizza

Nel 1984 nasce il Disciplinare della pizza, un insieme di regole fondamentali per la realizzazione della Vera Pizza Napoletana, così da attribuirle il giusto lustro e la massima riconoscenza. Questo Disciplinare si è creato da un’idea di Antonio Pace e Lello Surace, due tra i più grandi pizzaioli di quel periodo. Ora mediante queste regole si possono tramandare di generazione in generazione, così da realizzare la tipica pizza simbolo del nostro Paese.

6. Esiste la stampante per la pizza

Nonostante possa sembrare che si tratti di fantascienza, è la pura realtà: esiste la stampante per la pizza. Una società del Texas fondata dalla NASA, specializzata nello sviluppo di piatti per gli astronauti, ha ideato un dispositivo idoneo a questo scopo, ovvero una stampante 3D per la pizza.

Questa azienda è la BeeHex che ha appunto dato vita a una stampante 3D in grado di sfornare una pizza buona e fresca in pochissimo tempo. Al posto delle cartucce di inchiostro, vengono impiegati mozzarella e pomodoro al di sopra di una base di pasta per pizza.

7. Esiste la dieta della pizza

Non è uno scherzo, lo sapevate che siste la dieta dimagrante a base di pizza, che appunto è bene inserire nelle 10 curiosità sulla pizza, che consiste in un regime ipocalorico da 1200 calorie al giorno per una settimana.

Secondo questa dieta occorre consumarla almeno a pranzo o a cena, scegliendo la pizza più giusta. La migliore è quella rappresentata da un buon numero di verdure oppure con solo pomodoro. In questa “dieta” sono vietate le pizze con i salumi, poiché troppo grassi per mantenere il regime calorico sotto le 1200 calorie giornaliere.

8. La pizza è stato il primo alimento venduto in un e-commerce

Nel 1994 dopo tre anni dall’avvio di Internet alle vere e proprie attività commerciali, una pizzeria ha ideato un sistema di prenotazione online. La pizzeria era collocata a Santa Cruz in California, ovvero la Pizza Hut, una catena di pizzerie fondata dai fratelli Dan e Frank Carney nel 1958. Questo può essere considerato il primo e-commerce al mondo, e la pizza è stata il primo alimento venduto.

9. L’invenzione della pizza light

Nel 2013, a Padova, si è tenuto un evento tecnico dedicato alla pizza, stiamo parlando del PizzaUp. Qui sono state presentate varie ricette per la realizzazione di una versione “light” ovvero leggera. In particolare una di quelle proposte è stata in grado di togliere ben il 30% delle calorie senza andare a intaccare il sapore. Il segreto di tale pizza sarebbe appunto la scelta della farina, non di grano ma di legumi. Infatti questi dal punto di vista nutrizionale sono decisamente più salutari.

10. Esistono dei ritratti realizzati sulla pizza

Alcuni pizzaioli si sono cimentati nella creazione di vere e proprie opere d’arte sulla pizza. Si tratta di ritratti composti da un susseguirsi di mozzarella e pomodoro, diventati famosi anche grazie all’utilizzo dei social network. Le più famose sono quelle realizzate da Domenico Crolla nel suo famoso ristorante.

10 curiosità sulla pizza: vuoi saperne di più su questo alimento?

Se vuoi approfondire qualsiasi tematica inerente il mondo della pizza puoi seguire una consulenza personalizzata con un maestro pizzaiolo. In questo modo potrai apprendere tutti i segreti del mestiere, in alternativa sono presenti i nostri corsi sulla pizza.

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Ti abbiamo incuriosito?

Contattaci per ricevere una consulenza specialistica, partnerships, collaborazioni o semplici curiosità.

Contenuti

Novità

Articoli Suggeriti

Hai bisogno di una mano? Prenota la tua Consulenza Specialistica!

Benvenuto nel modulo di prenotazione, seleziona il giorno e poi l’orario più comodo.
Il pagamento verrà corrisposto dopo l’erogazione del servizio.

Il pagamento verrà corrisposto dopo l’erogazione del servizio.

Consulenza

SPECIALISTICA
99
69
  • Assistenza professionale personalizzata;​
  • Supporto one to one;​
  • Nessuna spesa di spostamento;​
  • Risparmio di tempo e denaro;​
  • Scegli tu l’orario e il giorno​
Popolare

Benvenuto nel modulo di prenotazione, seleziona il giorno e poi l’orario più comodo.

ECCO A TE
UN REGALO!

Iscriviti per ricevere subito la guida gratuita su come creare e gestire il lievito madre!